Brentini & Whiteheads. Due concerti di rock fiumano

Il chitarrista e cantautore fiumano

Uno dei palcoscenici più belli di Fiume, per la vista che offre su tutto il Quarnero, ospiterà oggi ben due concerti di musica rock. Si tratta del Castello di Tersatto che continua ad attirare visitatori non soltanto per la bellezza dei resti medievali, ma anche per il ricco programma dell’Estate al Castello. Il primo appuntamento della serata è con Alen Brentini, un chitarrista e cantautore fiumano eccellente, il quale si esibirà a fianco di Dušan Kranjac, batterista del noto duo di violoncellisti “2 Cellos” e di Arsen Uran, al basso elettrico. Brentini viene spesso ricordato per gli inizi della sua carriera musicale, ovvero per il ruolo svolto presso complessi come “Parni valjak” o con artisti come Dado Topić. Non tutti conoscono però la sua produzione da artista indipendente. Finora ha realizzato quattro album e ha partecipato alla realizzazione di altri 50 album di noti colleghi e musicisti.

Il gruppo Whiteheads

Per quanto riguarda il complesso “Whiteheads”, che si esibirà nella seconda parte della serata, si tratta di musicisti che gravitavano attorno l’associazione LP Rock e che nel 2015 hanno deciso di fondare una band. Gli artisti con una decennale esperienza nel campo della musica rock, hanno voluto ricordare nel nome il più noto siluro fiumano. A parte canzoni d’autore, i “Whiteheads” suoneranno i brani più famosi di “Deep Purple” e “Led Zeppelin”.
Sul palcoscenico del più noto castello fiumano saliranno anche Marina Perazić, la quale proporrà i classici del gruppo “Denis&Denis” e Miron Hauser, trombonista pluripremiato.
Il concerto inizierà alle ore 21.30.
I biglietti si possono acquistare al prezzo di 90 o 110 kune il giorno del concerto nel Vintage bar in seno al Castello oppure nel Dallas music shop.

Facebook Commenti