Turismo. Il suo futuro nei campeggi glamour

0
Turismo. Il suo futuro nei campeggi glamour
Le piscine del Park Umag viste dall’alto

I campeggi attraggono da sempre coloro che vogliono essere parte integrante della natura, ma negli ultimi decenni sono sempre più numerosi gli ospiti che oltre a viverla in prima linea desiderano contenuti nuovi, divertenti, moderni, anche glamour e che siano allo stesso tempo ecosostenibili e responsabili. È importante migliorare le strutture per attirare nuovi turisti e mantenere l’interesse degli ospiti che tornano di anno in anno. Il mare limpido, le giornate calde e soleggiate e i paesaggi idilliaci da tempo non sono gli unici requisiti per soddisfare i turisti.

 

Gli ospiti del nostro Paese sono sempre più interessati a mantenersi in forma, a pensare alla propria salute mentale, a praticare vari sport e usufruire di contenuti ricreativi. Tra i vacanzieri, oltre a coloro che prediligono il campeggio classico, ci sono pure quelli che preferiscono le case mobili dotate di tutti i comfort, ma ci sono anche coloro che praticano il glamping, termine nato dalla fusione delle parole glamour e camping. Il campeggio “di lusso”, perciò, è una tipologia di turismo sempre più attuale e ricercata. Creare strutture e contenuti nuovi vuol dire essere al passo con le tendenze; si tratta di una vera e propria sfida per coloro che lavorano in questo campo, soprattutto in questi tempi duri, tali per la pandemia, che mette in serie difficoltà l’indotto turistico. La competizione è sempre più accesa nel settore ed è quindi importante essere al passo con i tempi, o addirittura anticiparli.

La preparazione del terreno per la sistemazione delle nuove mobil home

Una delle ditte più importanti in Istria, per quanto riguarda questa tipologia di strutture, è la Plava Laguna, con sede a Parenzo, che dal 2018 ha incorporato anche le strutture turistico-alberghiere dell’ex Istraturist di Umago. I campeggi Plava Laguna operano con il marchio Istracamping e quest’anno tre di essi hanno ottenuto il riconoscimento ADAC Superplatz. Due di queste strutture sono a Umago (i campeggi Stella Maris e Park Umag) e uno a Parenzo (il Zelena laguna). L’ADAC, acronimo che sta per Allegemeiner Deutscher Automobil Club, è la più grande associazione automobilistica d’Europa, la cui guida fornisce informazioni riguardanti i centri turistici più importanti, nonché dati riguardanti il settore automobilistico e l’automobilismo.

Negli ultimi anni la Plava laguna ha fatto notevoli investimenti per elevare la qualità dei suoi campeggi. Nel 2018 è stato interamente ristrutturato il campeggio Stella Maris di Umago, con un investimento di 11,2 milioni di euro in nuove strutture, quali una nuova piscina per bebè, bambini e adulti, mobil home, un’area sportiva e ricreativa per praticare il beach volley, il golf e il minigolf, un’area barbecue e una nuova ricezione. Nel 2020 si è investito in un nuovo complesso di piscine nel campeggio Park Umag, con nuove zone di case mobili. L’investimento è proseguito nel 2021, con la ristrutturazione della passeggiata lungomare, ora ampliata e integrata con una pista ciclabile. Per quest’anno, invece, è prevista la ristrutturazione di una parte della spiaggia di Canova, dove i più piccoli avranno a disposizione una sabbiera con vari giochi e un’area coperta dove poter dedicarsi a varie attività all’ombra. Gli adulti potranno usufruire di un’area al sole, con sedie a sdraio e baldacchini. È prevista anche l’impostazione molto interessante e curiosa di un lettino in rete per i momenti di relax sul mare. Sono in piano anche la ristrutturazione delle piazzole e l’allestimento di trenta mobil home premium per sei o otto persone lungo la nuova area della piscina.

I lavori sulla spiaggia di Canova

La consistente serie d’investimenti riguardante i campeggi della Plava Laguna continuerà anche negli anni a venire.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display