Corsi di fotografia e di decoupage

Alla CI grande successo dell’«Università della terza età»

I lavori creati al corso di decoupage

Alla Comunità degli Italiani di Visinada si è concluso il progetto “Università della terza età”, finanziato dall’Unione Italiana con i mezzi messi a disposizione dal Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale della Repubblica Italiana e dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Nell’ambito del progetto sono stati realizzati due corsi, di cui uno di fotografia con lo smartphone e l’altro di decoupage.

 

Il corso di fotografia con lo smartphone ha avuto una durata di 10 ore. Si è optato per lo smartphone come mezzo fotografico data la facile accessibilità a questo tipo di apparecchio. Il corso è stato gestito dalla nota fotografa parentina Jelena Prekalj.

Alcuni scatti realizzati al corso di fotografia

Il corso di decoupage di V grado è durato 20 ore, sotto la guida dell’artista connazionale di Castellier Ester Diklić. Le partecipanti hanno appreso le tecniche decorative stencyl e shabby chic, usando materiali diversi: tovaglioli, carta riso, carta da decoupage, colla, lacca, lacca con effetti speciali per crepe e invecchiamento, colori acrilici, stencil, primer, medium, patine e finiture.

Il progetto è iniziato sotto forma di laboratorio collettivo nel mese di ottobre, ma con l’aggravarsi della situazione epidemiologica è proseguito individualmente sulla piattaforma Zoom e con dei laboratori individuali.

Il progetto si è concluso con l’allestimento di una mostra nella sede comunitaria. Questa si può visitare personalmente, previo avviso telefonico alla presidente del sodalizio, Neda Šainčić Pilato, al numero di cellulare 099 4230 550, oppure virtualmente tramite un video realizzato da Alen Bernobić e pubblicato sul sito Facebook del sodalizio.

Facebook Commenti