Buie, il sindaco ricoverato in ospedale

Il sindaco, Fabrizio Vižintin, positivo al virus, è in ospedale a Pola, con sintomi lievi

Fabrizio Vižintin

Stanno aumentando giornalmente pure a Buie i casi di positività al Covid-19 e per soddisfare tutte le esigenze dei medici e pazienti dell’ambulatorio locale è stata promossa un’azione comune per procurare un container medico. Il tutto grazie a una collaborazione tra il Comando regionale della protezione civile con la Città di Buie, la Croce rossa del Buiese, i Corpi volontari dei Vigili del fuoco di Buie e Medolino, le Casa della salute di Umago e Buie e l’azienda Emis, con a capo Saša Marušić.

Materiali medici per soddisfare le esigenze dell’ambulatorio buiese

La municipalizzata Civitas Bullearum fa inoltre sapere che in base all’ordinanza del sindaco, Fabrizio Vižintin, i parcheggi cittadini saranno gratuiti fino al 31 marzo 2021 al fine di evitare il contatto degli utenti con i parchimetri, che rappresentano una potenziale fonte di contagio.

Nei giorni scorsi pure il sindaco Vižintin è risultato positivo al Covid-19 e attualmente è ricoverato, con sintomi leggeri, all’Ospedale polese, da dove comunque continua a mantenere i contatti con la cittadinanza tramite i social per tenerla informata sulle ultime decisioni.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.