Fila di buonora per il tampone

Covid e test a Umago

Da oggi e fino al 21 dicembre molte cose cambieranno anche nel nostro piccolo. Il Covid-19 non molla, i contagi volano e il governo ha predisposto un lockdown blando, che potrebbe diventare anche più severo. Ad Umago la tenda per il prelievo dei tamponi, prima situata presso il Pronto soccorso, è stata spostata davanti alla Casa della salute.

 

Al mattino, già alle ore 8,30, gli epidemiologi si trovano di fronte decine e decine di persone, tutte mascherate.

I medici arrivano con una lista già predisposta in ordine alfabetico. Anche chi annuncia al mattino presto al proprio medico di avere qualche sintomo sospetto, alle 8,30 è già in fila.
Quello che abbiamo notato è che gli anziani in fila sono pochi, mentre i giovani dai venti ai quarant’anni sono molti. L’operazione del prelievo dello striscio, eseguita ieri dal dottor Daniel Ferlin, direttore della Casa della sanità, è relativamente veloce. Il risultato del tampone arriva il giorno dopo.

Facebook Commenti