Libertà e Vita, le Marce su Fiume (Foto)

Un'attivista della Marcia per la libertà vien portata via dalla Polizia. Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Si sono svolte senza grossi problemi le due “marce” che hanno invaso stamane il Corso. A poche centinaia di metri da distanza, nella via principale di Fiume si sono dati appuntamento due iniziative, una – “Marcia per la vita” – che ha come scopo difendere i valori tradizionali della famiglia, l’altra – “Marcia per la libertà” – che intende opporsi alle correnti conservatrici e battersi, ad esempio, per il diritto all’aborto e la parità dei sessi.

L’unico momento di tensione si è avvenuto quando una decina di attiviste della “Marcia per la libertà” ha deciso di sedersi in mezzo al Corso e cercare così di bloccare la “Marcia per la vita”. Ma dopo pochi minuti, queste donne sono state allontanate di forza dalla Polizia.

Foto Ivor Hreljanović

Facebook Commenti