Fiume: tre decessi. In aumento i pazienti nei reparti Covid

Infermiere davanti a uno dei centri Covid dell'Ospedale di Fiume. Foto Roni Brmalj

Nella giornata di Pasqua sono stati sottoposti a tampone soltanto i casi urgenti e, quindi, nel bollettino odierno della task force regionale si legge che sono soltanto 16 i nuovi casi di Covid nella Regione litoraneo-montana. I test, infatti, sono stati 203, per un tasso di positività del 7,8%.
Notizie preoccupanti, invece, arrivano dalla Centro clinico ospedaliero di Fiume, dove nella giornata di Pasqua si sono avuti tre decessi per complicazioni dovute al coronavirus. Aumentano anche le ospedalizzazioni e le terapie intensive. Oggi sono 170 le persone ricoverate nei reparti Covid, ossia 10 in più rispetto al giorno precedente, mentre sono attaccati al respiratore 18 pazienti (+1 su ieri).

Facebook Commenti