Capodistria. Duomo, entro l’anno l’imponente organo

0
Capodistria. Duomo, entro l’anno l’imponente organo

Conferenza stampa ieri al Duomo per presentare le ultime battute della collocazione del nuovo organo. La più vasta chiesa a livello nazionale avrà a disposizione dal prossimo autunno il più grande strumento a canne del Paese. È frutto della collaborazione con la Tonhalle di Zurigo che ha donato l’imponente organo nell’ambito di un progetto internazionale. I selezionatori hanno stabilito nel 2017 che le migliori condizioni per sistemare e poi usare lo strumento sono quelle offerte dalla diocesi di Capodistria. Dal 2018 al 2020 si sono svolti i lavori per ampliare e consolidare la cantoria da dove l’organo risuonerà. Sono stati necessari interventi piuttosto radicali, con conseguenti spese non indifferenti. A far aumentare i costi sono stati i ritrovamenti archeologici sotto alla pavimentazione del Duomo, che hanno richiesto rilievi e studi degli esperti. Come spiegato dai rappresentanti della diocesi, guidati dal parroco di Capodistria, don Primož Krečič, sono attualmente in corso gli ultimi preparativi. L’organo viene già montato sui telai e le sue canne in metallo e legno, in tutto oltre 5.500, saranno ben presto visibili. La delicata operazione, che sarà completata entro luglio, è stata affidata al laboratorio di Maribor che vanta delle importanti esperienze con simili lavori anche a Roma e Lubiana. Fino ad allora sarà nota anche la data esatta dell’inaugurazione, fissata orientativamente per settembre con un grande concerto dell’organista Mirko Butkovič e del coro diocesano sotto la direzione del maestro Miran Bordon. Per dare lustro allo storico momento gli organizzatori hanno indetto anche un concorso per composizioni da organo, vinto da Klara Mlakar, allieva del maestro Ambrož Čopi, anch’egli presente alla conferenza stampa. Ai giornalisti si è rivolto ancora David Tomovski, il coordinatore del team per il progetto e dei donatori, che garantiranno la maggior parte dei mezzi necessari.

La conferenza stampa al Duomo di Capodistria

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display