Slovenia: è iniziata già la sesta ondata epidemica?

0
Slovenia: è iniziata già la sesta ondata epidemica?

In Slovenia si sta assistendo alla sesta ondata epidemica provocata da Omicron BA.2, o più comunemente Omicron 2 che la versione del virus Sars-CoV-2 più contagiosa di sempre. A dichiararlo è stata l’infettivologa Bojana Beović che ha suggerito ai cittadini di fare uso delle mascherine negli ambienti chiusi. Per il momento il governo non ha intenzione di reintrodurre le misure restrittive visto che il numero delle persone affette dal coronavirus e ricoverate negli ospedali è stabile e non è elevato. Lo riportano i media sloveni. Attualmente, stando ai dati forniti dal Ministero della Salute, 135 persone necessitano di cure ospedaliere di cui 46 si trovano in terapia intensiva. Purtroppo 7 pazienti non ce l’hanno fatto contro il coronavirus. Nelle passate 24 ore sono stati confermati 1.076 casi di contagio a fronte di 1.076 test PCR e 4.489 test antigenici rapidi effettuati. Si tratta di 169 casi in nei confronti di una settimana fa.

 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display