Slovenia, anche sabato superata quota 100

Un tampone per la diagnosi del coronavirus. Foto Matija Habljak/PIXSELL

Cifre sempre alte in Slovenia dopo i risultati dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Oggi, 12 settembre, sono stati confermati 105 nuovi contagi da Covid-19, a fronte di 3.191 test effettuati. Nessun paziente è morto. Il giorno prima nel Paese del Tricorno erano state confermate 108 nuove infezioni.
Sono 31 le persone attualmente in cura negli istituti ospedalieri per Sars-Cov-2, sei delle quali sono ricoverare in unità di terapia intensiva. In Slovenia ci sono 767 persone con infezione attiva e finora, dall’inizio dell’emergenza, sono stati riscontrati 3.603 casi di contagio.
In quanto alle ultime 24 ore le autorità hanno confermato la maggior parte, 21, nuove infezioni, a Lubiana. Otto nuovi contagi sono stati confermati nel comune di Braslovče, sette a Maribor, sei a Kranj e quattro a Kamnik. Tre nuovi contagi sono stati confermati a Rogaška Slatina e S. Pietro del Carso (Pivka), due ciascuno a Šentjur, Slovenska Bistrica, Trebnje, Murska Sobota, Škofljica, Nova Gorica, Medvode, Vojnik e Ptuj.

Facebook Commenti