Rovigno. Schianto fatale per un motociclista 48.enne

Un motociclista 48.enne è deceduto all’Ospedale cittadino di Pola in seguito alle gravissime ferite riportate nell’incidente stradale avvenuto verso le 16.35 di lunedì 20 gennaio, nel Rovignese. A causare lo scontro è stato un 50.enne, alla guida di un’Opel con targhe polesi. Percorrendo la statale D-303 nel tratto che da Rovigno porta a Villa di Rovigno, l’automobilista imprudentemente ha svoltato a sinistra in un punto della strada caratterizzato dalla linea piena, nel momento in cui il centauro, che seguiva l’auto in corsia in sella a una moto Suzuki sempre targata Pola, si era ha accinto a sorpassare la vettura. In seguito all’inevitabile collisione, il 48.enne si è schiantato contro il guard-rail, rovinando a terra. Riportate ferite gravissime, è stato immediatamente ricoverato all’Ospedale polese, dove purtroppo è spirato alcune ore dopo, nonostante gli sforzi profusi dai medici per salvargli la vita.

Facebook Commenti