Quarnero e Gorski kotar ancora in zona verde

Una panoramica di Abbazia. Foto: Goran Kovacic/PIXSELL

Quasi dimezzato il numero di neocontagiati da coronavirus nella Regione litoraneo-montana dove nelle ultime 24 ore sono stati processati 2.040 test di cui 8 hanno confermato l’infezione. Si tratta di 4 cittadini residenti a Fiume e nei comuni del circondario, due nella Liburnia e altrettanti nei Lussini. Il tasso di positività è dello 0,4 per cento. Ieri i nuovi casi di Covid erano 15. Tre persone sono guarite pertanto i casi attivi sono 110. Invariato il numero di pazienti (13) ricoverati al Centro clinico-ospedaliero di Fiume come pure quello dei malati attaccati al respiratore. Anche oggi, 19 agosto, infatti, ce ne sono 3. Nel corso della giornata di ieri, purtroppo, due pazienti (entrambi residenti in Istria ma in cura a Fiume) sono deceduti.

Facebook Commenti