Istria: ulteriori 4 casi. Un contagiato è guarito

Un'ambulanza davanti la Casa della salute di Pola. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

Continua la crescita dei casi di coronavirus in Istria. Stamattina, domenica 29 marzo, il Comando generale della Protezione civile regionale ha reso noto che ancora quattro persone hanno contratto il Covid-19 e sono state ricoverate all’Ospedale di Pola. Si tratta, come è stato detto, di persone che sono venute a stretto contatto con i precedenti casi registrati nella penisola. I nuovi contagiati sono stati registrati a Pola, Villanova, Momiano e Verteneglio.
Ma domenica mattina arriva anche una splendida notizia. Uno dei primi ad aver contratto il coronavirus in Istria è guarito ed è stato dimesso. Infine, è stato riferito che si è in attesa dei risultati di 32 tamponi che sono stati inviati all’Ospedale Fran Mihaljević di Zagabria, il cui responso è atteso in giornata o al più tardi domani mattina. Sono 69 finora i contagiati nella Regione istriana, di cui due hanno perso la vita: il ristoratore di Verteneglio Nino Kernjus e una 92.enne di Pola.

Facebook Commenti