Interventi di restyling per il traghetto Faros, neoacquisto della Jadrolinija

Il traghetto Faros a Kraljevica (Portorè). Foto: Novi list

Si trova da ieri (lunedì) nel cantiere navale Dalmont a Kraljevica (Portorè) il traghetto Faros, neoacquisto della compagnia di navigazione Jadrolinija di Fiume. L’unità, che andrà a potenziare la flotta dell’armatrice fiumana composta da complessivamente 52 unità, è stata costruita nel 2010 ed è stata presa in consegna nella città greca di Kavala da dove ha raggiunto Portorè. Qui verrà sottoposta a vari interventi che riguarderanno le cabine dell’equipaggio e il salone centrale. Il restyling dovrebbe protrarsi per tre mesi con il ferry boat che dovrebbe entrare in servizio prima di Pasqua. Il Faros, in grado di trasportare 600 passeggeri e 160 auto, verrà impiegato in primo luogo sulla tratta Spalato – Stari Grad (Cittavecchia) sull’isola di Hvar (Lesina). Ricordiamo che Faros (Pharos) è il nome greco di Lesina, l’isola più soleggiata d’Europa (come viene spesso definita). Infatti, si registra il maggior numero di ore di sole l’anno, più di 2.700.

Facebook Commenti