Usa. Il sì di Trump alla transizione

Joe Biden e Donald Trump

A quasi tre settimane dalle elezioni, la responsabile della General Services Administration (Gsa) Emily Murphy ha riconosciuto formalmente Joe Biden come l’apparente vincitore delle Presidenziali, spianando la strada al processo di transizione dei poteri che Donald Trump teneva bloccato con i suoi ricorsi contro presunti brogli elettorali. Via Twitter, Trump  conferma – a modo suo – il via libera, dicendo di aver “raccomandato” a Murphy “di fare tutto quello che va fatto relativamente agli iniziali protocolli”, ma avvertendo che la sua battaglia continua e che alla fine sarà lui a vincere.
Con il via libera del Gsa, il team di Biden potrà avere accesso a briefing classificati, incontrare funzionari del governo e coordinare risposte alla pandemia. La squadra del Presidente eletto riceverà inoltre i fondi federali necessari per operare.

Facebook Commenti