Croazia: oggi 76 morti. Dall’inizio della pandemia 11mila decessi

In Croazia è vaccinato il 54% della popolazione

Nelle ultime 24 ore in Croazia la curva dei morti dovuti a Covid è in forte crescita. Sono, infatti, 76 le persone che hanno perso le battaglia contro il virus. Dall’inizio della pandemia sono 11.043 i decessi dovuti al coronavirus.
Dall’altro canto è in calo il numero dei contagi giornalieri, arrivati oggi, giovedì 2 dicembre a quota 5.341. Una settimana fa le infezioni erano 6.246, mentre 14 giorni prima 7.270. Il tasso di positività oggi è del 38,3%.
Negli ospedali croati, intanto, sono in cura 2.391 pazienti, mentre 331 sono attaccati al respiratore. La task force nazionale, infine, informa che ad oggi è stato vaccinato il 54,05% dei cittadini, ossia il 64,49% della popolazione adulta.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.