Croazia. L’indice di positività balza al 6,8%

Una ragazza con la mascherina in un tram di Zagabria. Foto Roni Brmalj

Un piccolo campanello d’allarme. Oggi, in Croazia si registrano 502 nuovi casi di coronavirus, a fronte di 7348 tamponi eseguiti. Il tasso di positività schizza così al 6,8%. Oggi, mercoledì 17 febbraio, si contano anche 18 nuovi decessi riconducibili a complicazioni dovute al Sars-Cov-2. Ora il totale dei morti dall’inizio della pandemia è salito a 5375.
Negli ospedali sono ricoverati 884 pazienti affetti da coronavirus, mentre sono 82 le terapie intensive. Da segnalare infine che le persone in isolamento domiciliare sono 11050.

Facebook Commenti