Croazia: il paziente 1 è guarito. Nuovi 5 casi

Una donna con la mascherina al mercato Dolac di Zagabria. Foto Josip Regovic/PIXSELL

La giornata di sabato 14 marzo si apre con una splendida notizia. Il paziente 1 in Croazia è guarito. Il 26.enne che aveva contratto il coronavirus durante un viaggio con la fidanzata a Milano tra il 21 e il 23 febbraio, è stato dimesso dall’Ospedale per le malattie infettive Fran Mihaljević di Zagabria. Ricorderemo che giovedì aveva lasciato l’ospedale suo fratello gemello, che era il caso 2. Tra oggi e domani dovrebbe essere dimessa anche la fidanzata del paziente 1.
Intanto, sale a 37 il numero dei contagiati in Croazia. Come è stato precisato durante la conferenza stampa della task force nazionale per il coronavirus, si sono verificati i primi due casi a Osijek, che sono venuti a contatto con le persone contagiate a Zagabria, uno a Sisak (si tratta di una persona tornata dalla Spagna), nonché a Varaždin (una persona che ha soggiornato negli Stati Uniti e che è tornata in Croazia facendo spola in diversi Paesi europei) e Zagabria (anche in questo caso tornata dalla Spagna).
Finora sono stati sottoposte a tampone 616 persone e attualmente e per 24 di esse si è ancora in attesa dell’esito delle analisi. Sono sotto osservazione 6.300 persone, mentre 47 sono in quarantena in vari posti del Paese.

Facebook Commenti