Croazia. I nuovi casi sono 37, le vittime 3

Foto Nel Pavletic/PIXSELL

“Una buona giornata” sul fronte del coronavirus in Croazia. L’ha definita così Maja Grba Bujević, direttrice dell’Istituto croato per la medicina d’urgenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 37 contagiati, per un totale di 1.741 casi. Sfortunatamente ci sono 3 nuovi pazienti che hanno perso la lotta contro il Covid-19: uno a Zagabria, uno a Spalato e uno a Ragusa (Dubrovnik). Va segnalato che dei 37 casi, la maggior parte si sono verificati in Dalmazia, oltre 20. Sono diversi le Regioni, tra cui quella istriana e la litoraneo-montana, che da alcuni giorni ormai sono a quota 0. Da segnalare pure che il coronavirus è penetrato in una Casa di riposo a conduzione privata di Zagabria. Ormai, come in quasi tutta l’Europa, le Case degli anziani sono dei veri focolai, dove la malattia trova terreno fertile.
Tra ieri e oggi sono stati effettuati anche 897 tamponi, che porta il numero totale a 19.256 test dall’inizio della pandemia in Croazia.

Facebook Commenti