Croazia. Contagi in lieve crescita

L'Ospedale Dubrava di Zagabria. Foto Marko Prpic/PIXSELL

Cresce, anche se di poco il numero dei nuovi casi di coronavirus. Oggi, 24 settembre, sono 232, ossia 28 in più rispetto al giorno prima. Lo riferisce il bollettino quotidiano dell’Unità di crisi della Protezione civile nazionale, in cui si legge che sono 296 i pazienti guariti nelle ultime 24 ore. Così, ora i casi attivi nel Paese sono 1.200. Tra questi 266 sono ricoverati in ospedale, mentre 24 pazienti sono attaccati al respiratore.
Sfortunatamente si contano anche quattro decessi: due a Fiume (la 77.enne di cui il Cco di Fiume aveva dato notizia ieri e un’altra donna di 99 anni). Un uomo è spirato a Slavonski Brodetta (classe 1929) e uno a Zagabria (77 anni).
La task force nazionale ricorda che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 5.351 tamponi e che 9.329 persone si trovano in isolamento domiciliare fiduciario.

Facebook Commenti