Quinta vittima per Covid a Fiume

La Clinica per le malattie infettive del CCO di Fiume. Foto Željko Jerneić

Non ce l’ha fatta, purtroppo, uno dei 12 pazienti ricoverati per Covid al Centro clinico ospedaliero di Fiume, che oggi, 23 settembre, è spirato in seguito a complicanze dovute all’insorgere del virus. Si tratta di una donna di 77 anni, che soffriva di patologie croniche pregresse e che era in cura al Reparto di traumatologia. Per lei, il fatto di avere contratto il coronavirus, ha soltanto peggiorato le cose fino a compromettere il suo quadro clinico. Dopo settimane di battaglia, oggi la donna è spirata. Per la Regione litoraneo-montana, si tratta della quinta persona morta con Covid dall’inizio della pandemia.

Facebook Commenti