Covid-19. A casa metà della popolazione mondiale

Piazza Navona a Roma. Foto by IPA/ABACAPRESS.COM IPA/ABACA /PIXSELL

Secondo il conteggio dell’Afp, la metà della popolazione mondiale è sottoposta a misure di isolamento. Sono oltre 3,9 miliardi, infatti, le persone costrette o invitate dai loro governi a restare a casa per contenere la diffusione del Covid-19. Queste misure – isolamento obbligatorio o consigliato, coprifuoco, quarantena – riguardano oltre 90 Paesi e territori. L’ultimo, a partire da domani, venerdì 3 aprile, sarà la Thailandia che porta così il dato al 50% della popolazione mondiale.

Facebook Commenti