A Fiume ricoverato un bimbo e i suoi genitori

L’Otorinolaringoiatria accoglie i malati di coronavirus con sintomatologia lieve

A Fiume ad oggi ci sono stati 13 pazienti affetti da coronavirus, di cui uno è guarito. Tre persone si trovano nelle proprie abitazioni sotto stretto controllo medico, 4 si trovano in isolamento alla Clinica per le malattie infettive e 5 sono ricoverati alla Clinica di otorinolaringoiatria adibita a centro d’isolamento. Di quest’ultimi 3 fanno parte della stessa famiglia: madre, padre e figlio. L’età dei pazienti va dai 25 ai 50 anni. Lo ha reso noto Davor Štimac, direttore del CCO.
Da specificare che il Centro clinico fiumano fa capo a tre Regioni (Litoraneo-montana, Istriana, della Lika e Segna) per cui la Clinica di neurologia è stata attrezzata con 54 respiratori per accogliere i pazienti gravi, altri venti si trovano in terapia intensiva. Tutto il personale medico è pronto a reagire ad ogni emergenza.
Da aggiungere ancora che il Gruppo Adria ha donato l’importo di 3 milioni di kune per l’acquisto di altri respiratori per gli ospedali di Fiume e Pola.

Facebook Commenti