Vienna al primo posto per qualità della vita

0
Vienna al primo posto per qualità della vita

(Adnkronos) – Vienna al primo posto per qualità della vita. Lo rileva Lenstore che ha pubblicato il Healthy Lifestyle Cities Report 2022, stilato sui risultati di un’indagine condotta su 48 città internazionali. Con 1884 ore di luce solare all’anno e una media di 7,2/10 sul livello di felicità di chi la abita, Vienna si riconferma il luogo ideale per una vita sana.

A contribuire sono anche altri fattori, relativi a denaro e servizi: a Vienna una bottiglietta d’acqua costa solo 0,70 euro, mentre un abbonamento mensile in palestra costa circa 27 euro; la città offre un ottimo sistema di trasporti pubblici, un eccellente sistema sanitario e, inoltre, riporta tassi di criminalità molto bassi.

Un dato molto significativo riguarda il settore lavorativo: i viennesi vantano una media di 1400 ore lavorate in un anno, mentre in Italia la media si aggira attorno alle 1560 ore (Oecd Data). Poiché si posiziona seconda al mondo in termini di conoscenza dell’inglese, la capitale austriaca è apprezzata anche da chi ci si stabilisce per fare business. Basti pensare che negli ultimi undici anni in Austria sono state create 2600 imprese innovative, metà delle quali proprio a Vienna.

La burocrazia snella, la cultura imprenditoriale innovativa e il supporto al settore fornito dalle istituzioni rendono Vienna non solo la città ideale dove vivere, ma anche quella dove lavorare. Grazie alla sua posizione strategica e all’alta qualità della vita, la città costituisce anche il posto perfetto per attrarre talenti tecnologici dall’estero: i professionisti dell’Europa orientale sono attratti dall’ecosistema imprenditoriale vivace e internazionale, mentre altri specialisti con elevata esperienza sono attratti dall’alto standard della qualità della vita.

La ricerca di Lenstore ha riguardato 48 città internazionali, ognuna delle quali è stata valutata su dieci diversi parametri, a cui è stato assegnato un punteggio ponderato. I parametri presi in considerazione riguardano il benessere fisico, il benessere mentale e il benessere economico che le singole città offrono.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display