Ina: 40 anni di concessioni sul demanio marittimo di Urinj

La Raffineria di Urinj, vicino a Fiume. Foto Goran Kovačić/PIXSELL

Il governo ha oggi ha deciso di assegnare all’Ina la concessione di 40 anni sul demanio marittimo per la costruzione e l’uso commerciale del porto industriale di Urinj, vicino a Fiume, e l’uso commerciale del demanio marittimo al fuori dall’area portuale nel comune catastale di Kostrena Barbara. L’area totale data in concessione è di 124.544 metri quadrati. La parte permanente dell’indennità di concessione è di 2 kune per metro quadrato di demanio marittimo occupato (249.088 kune all’anno) e la parte variabile del canone è del 2 p.c.del reddito annuale totale (circa 23,2 milioni di kune per la durata della concessione).

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.