Il patron del Southampton e proprietario di N1 e Nova Tv rileverà l’Istra 1961?

0
Il patron del Southampton e proprietario di N1 e Nova Tv rileverà l’Istra 1961?
Il magnate serbo Dragan Šolak. Foto: Petar Glebov/PIXSELL

Il quarto proprietario dell’Istra 1961 in 11 anni potrebbe essere all’orizzonte? Dopo russi, americani e spagnoli, la società calcistica polese potrebbe passare di proprietà a un fondo sostenuto, tra gli altri, dal capitale di Dragan Šolak? Per chi non lo sapesse, si tratta di un ricco imprenditore serbo con indirizzo svizzero, nel cui portafoglio si trovano anche i canali televisivi N1, Nova Tv e Sportklub, e divenuto recentemente famoso a livello mondiale nel calcio perché in Premier League ha rilevato la proprietà del Southampton.

Il nuovo proprietario del Southampton è considerato senza grandi dubbi l’uomo più ricco di Serbia, e uno dei più ricchi di tutta l’ex Jugoslavia. Si stima che la sua azienda, United Group, guadagni in media 2 miliardi di euro l’anno, mentre il suo patrimonio personale dovrebbe ammontare a 1,22 miliardi di euro.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display