Croazia. La base per l’Europeo sarà Rovigno

Brozović e Modrić sul campo di Rovigno

Da Rovigno a… Rovigno. Con tappe a Londra e Glasgow. La nazionale croata di calcio la lasciato oggi la località istriana per trasferirsi a Zagabria, in vista dell’amichevole di martedì sera a Velika Gorica con l’Armenia. Ma la notizia del giorno è un’altra: la Croazia ha infatti scelto come suo quartier generale per Euro 2020 proprio Rovigno. Le rigidissime misure anti-Covid da parte del governo scozzese hanno indotto la Federcalcio croata, su suggerimento dell’Uefa, di disdire il camp di St. Andrews, inizialmente scelto come “base”.

Facebook Commenti