Abbazia. Brindisi e arte a Villa Antonio

Calorosi applausi per il Coro della CI. Foto: Ivor Hreljanović

In vista delle imminenti festività di Natale e di Capodanno le nostre tante Comunità degli Italiani fervono di attività nelle loro varie sezioni. Non è stata da meno neanche la Comunità degli Italiani di Abbazia. Ieri sera negli accoglienti spazi di Villa Antonio, alla presenza di un folto e ben disposto pubblico, ha avuto luogo l’apertura della mostra realizzata dal gruppo dei pittori del sodalizio.

I quadri in esposizione. Foto: Ivor Hreljanović

I numerosi quadri in allestimento hanno dimostrato con quale impegno le pittrici si accostano al fatto pittorico, come pure la varietà dei temi, la diversità degli stili e la freschezza che caratterizzano i lavori in visione. Un tratto comune è rappresentato dall’acceso e variegato colorismo. Il lavoro di Jadranka Štimac è palesemente di carattere astratto con una slanciata fuga di pastose linee incrociate nelle varie tonalità del verde. Ancora astrattismo e ricchezza timbrica per il lavoro di Marina Vrenc. Altri lavori fanno emergere lo sfogo della fantasia sconfinando nel surreale, quale il coloratissimo dipinto di Marinka Mohorić Brumnjak. Ad ogni modo i vari dipinti si presentano interessanti e attraenti nel loro estro e peculiarità.
Il Gruppo di pittura è guidato da Laura Varljen Herceg, apprezzata pittrice, pedagoga nelle Scuole elementari, e organizzatrice della mostra. Ospiti particolari dell’evento sono state alcune signore che sotto la guida di Ingrid Kavre hanno esposto tutta una serie di graziosissimi angeli e nanetti.

Laura Marchig. Foto: Ivor Hreljanović

Presentatrice eloquente e animatrice della serata è stata la poetessa e scrittrice Laura Marchig. A dare un tocco musicale all’evento è stato il Coro del sodalizio, guidato dalla Maestra Alka Kavre Kalcina.
Alla serata, a fianco della presidente della CI di Abbazia Sonja Kalafatović, presente anche il sindaco della Perla del Quarnero, Ivo Dujmić. Per finire in bellezza l’incontro, la Comunità degli Italiani di Abbazia ha offerto una bicchierata, augurando a tutti i presenti un felice Natale e un migliore Anno Nuovo.

Facebook Commenti