Percorsi ciclopodistici dal Carso al Quarnero

Lanischie. App gratuita per gli appassionati della natura

L’app riservata agli itinerari ciclopodistici

Nell’ambito del progetto “Castellier – dal Carso sloveno, oltre la Cicceria fino al Quarnero”, l’assessorato regionale all’Agricoltura ha elaborato un’app per avvicinare al vasto pubblico tutte le ricchezze culturali e naturali comprese dallo stesso progetto. Ricorderemo che questo è volto a uno sviluppo sostenibile del turismo rurale dell’area in parola, facendo leva sugli antichi castellieri e l’etnobotanica. Viene attuato nell’ambito del Programma di collaborazione transfrontaliera Interreg SI-HR dall’inizio di ottobre del 2018 da otto partner progettuali, tra i quali la Regione istriana e il Comune di Lanischie.

 

L’app propone tre itinerari distinti, di cui il primo accompagna gli interessati a conoscere gli antichi castellieri, il secondo è riservato alla botanica, mente il terzo presenta il patrimonio culturale e naturale lungo i sentieri ciclopodistici già presenti nell’area progettuale. L’itinerario ciclistico “Kaštelir road” collega quindi quattro antichi castellieri, due in Slovenia e altrettanti in Croazia: Corte, nel Comune di Isola, San Daniele del Carso (Štanjel), nel Comune di Comeno (Komen), Raspo, nel Comune di Lanischie (che nell’ambito dello stesso progetto recentemente è stato interessato da ricerche archeologiche) e Gradina, nel Comune di Draga di Moschiena. Accanto a questi, l’app fornisce numerose informazioni pure su due dozzine di altri castellieri presenti in Slovenia e altrettanti in Croazia. Gli itinerari botanici ricalcano in buona parte quelli dei castellieri e con la loro promozione s’intende rinnovare la conoscenza dell’etnobotanica, anche ai fini di uno sviluppo turistico sostenibile.

Cliccando su “Istraži” si scopriranno, come detto, pure altre peculiarità della zona, assieme alle informazioni sui locali di ristoro, impianti ricettivi, vinai, olivicoltori, apicoltori, produttori di prosciutto, formaggio, spezie, erbe officinali e altri prodotti locali.

L’app è disponibile gratuitamente sul sito https://map.kastelir.eu/sl/mobile-app e su Play Store, sotto il nome Kaštelir, in lingua croata e slovena. Ne è autore GoodTrail (www.goodtrail.si), un gruppo d’esperti con una decennale esperienza nello sviluppo dei prodotti turistici con l’utilizzo di nuove tecnologie.

Facebook Commenti