Ospedale pediatrico. Destituita la dott.ssa Roganović

La prof.ssa Jelena Roganović. Foto Nel Pavletic/PIXSELL

La destituzione di Jelena Roganović, fino a lunedì scorso a capo della Clinica pediatrica di Cantrida, non poteva passare inosservata, anzi. Si tratta indubbiamente di un personaggio pubblico che ha avuto in più frangenti una grande esposizione mediatica. Ricordiamo soprattutto il suo impegno nell’azione che ha consentito, attraverso una straordinaria raccolta fondi, le cure della piccola Mila negli Stati Uniti. Da oggi, martedì 12 ottobre, al suo posto c’è Iva Bilić Čače che finora ha guidato il reparto di neonatologia. Jelena Roganović, invece, tornerà a dirigere quello di ematologia, oncologia e genetica clinica.
Il direttore del Centro clinico ospedaliero Alen Ružić si è limitato a un brevissimo comunicato in cui conferma l’avvicendamento senza indicarne i motivi: “Abbiamo agito nel rispetto delle leggi della Repubblica di Croazia secondo gli atti del Centro clinico ospedaliero”. A Jelena Roganović l’incarico, come facente funzioni, era stato affidato due anni fa dalla precedente dirigenza, quando era direttore del Centro clinico ospedaliero Davor Štimac. Lo scorso anno il mandato le era stato confermato a pieno titolo.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.