Icici, investimento magiaro. È partito finalmente il progetto hotel a 5 stelle

Un rendering del futuro complesso alberghiero a Icici

Nell’affascinante località liburnica di Icici ha preso vita il progetto alberghiero in sospeso da anni. È una posizione suggestiva, un  terreno di 20mila metri quadrati di fronte alla celebre spiaggia  dove  presto potrebbe sorgere  uno dei luoghi più belli della Riviera liburnica.  Vale a dire, qui è prevista la costruzione di un hotel a 5 stelle. Il titolare del  progetto è la società Riva’s Hotels & Resorts, di proprietà del Gruppo Talentis, alla cui testa a sua volta c’è  la famiglia di Lörinc Mészáros, un investitore ungherese, proprietario anche dell’Osijek calcio. Si tratta di un investimento da 50 milioni di euro, che prevede 180 camere e la costruzione di 12 ville adiacenti. I lavori dovrebbero durare due anni e mezzo. Può dirsi che sia la risposta ungherese all’Hilton costruito da un investitore ceco in zona  Costabella-Bivio.

Facebook Commenti