Ad Abbazia è edonismo puro in riva al mare

Wine Garden by Hedonist di fronte allo «Juraj Šporer»

Grande interesse per l’evento da parte dei cittadini

È stata inaugurata ieri, di fronte al Padiglione artistico “Juraj Šporer” di Abbazia, la manifestazione Wine Garden by Hedonist. Una festa del vino a carattere commerciale che si protrarrà fino ad oggi, dedicata a tutti gli amanti di questa bevanda, i quali avranno modo di degustare, ma anche acquistare i prodotti offerti. “Si tratta di un Festival che vuol essere la risposta all’annuale Hedonist – Gourmet & Wine, annullato a causa della situazione epidemiologica. Questa sarà purtroppo un’edizione molto ridotta per poter osservare tutte le vigenti misure. Non ci sarà la parte gastronomica, il numero degli espositori è stato ridotto da 60 a 15, e anche il numero dei visitatori sarà limitato.

Limitato di parecchio il numero di espositori

L’entrata al Festival sarà collocata vicino al Padiglione artistico, e l’uscita in prossimità del lungomare. Ci saranno delle guardie, che seguiranno il numero dei presenti affinché non si formino assembramenti. L’entrata è libera, ma per chi desidera degustare uno o più tipi di vino, potrà prendere in prestito un bicchiere, pagando 30 kune e se vorrà potrà restituirlo all’uscita riottenenendo l’importo. Per chi invece desideri acquistare delle bevande, potrà farlo comprando dei buoni dato che i servizi offerti non si pagheranno in contanti bensì in coupon. I prodotti sono a prezzo promozionale”, ha spiegato Darija Grošić, organizzatrice dell’evento.

Il bicchiere da degustazione è in vendita a 30 kune

Anche se ieri il cielo era plumbeo e non prometteva nulla di buono, l’interesse degli amanti del buon vino è stato comunque discreto. Oltre al vino, grazie all’associazione Barman Ri, gli interessati potranno gustare anche tutta una serie di cocktail preparati con i migliori liquori locali. Oggi la Fiera rimarrà aperta dalle ore 14 alle 22.

Ricca l’offerta di cocktail

Facebook Commenti