Tutti gli stabilimenti produttivi in Italia sono funzionanti

Il Console generale Davide Bradanini

A seguito delle misure adottate con il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri di ieri, il Consolato generale d’Italia a Fiume ha diffuso la comunicazione nella quale si sottolinea che il provvedimento firmato dal premier Conte non ha comportato la chiusura degli stabilimenti produttivi in Italia. “Tutti gli impianti produttivi in tutto il Paese sono funzionanti”. Si legge nella nota firmata dal Console Davide Bradanini.

Facebook Commenti