Sciopero scuole. A Zagabria grande manifestazione di protesta

Foto: Emica Elvedji/PIXSELL

Oggi a mezzogiorno e 5 minuti gli insegnanti di tutta la Croazia scenderanno in piazza bano Jelačić, a Zagabria, per dare vita ad una grande manifestazione di protesta. I sindacati annunciano un’adesione massiccia: è previsto l’arrivo di ben 200 autobus da tutte le parti del Paese. Forse questa manifestazione rappresenterà la spinta decisiva per giungere a un accordo, che permetterebbe agli alunni di poter riprendere le lezioni. Si vocifera che questa possibilità sia prevista per mercoledì prossimo. Le trattative tra sindacati scolastici e governo si sono aperte venerdì e la speranza è che entro questa settimana gli alunni possano tornare tra i banchi di scuola. Questa speranza è stata espressa anche da Blaženka Divjak, che ieri ha pubblicato un post su Facebook. “Dal primo giorno sono convinta che il problema può essere risolto soltanto con il dialogo. Finalmente siamo riusciti a smuovere i sindacati e il governo dalle rispettive posizioni e abbiamo messo sul tavolo delle analisi e degli argomenti concreti. Forse forse troppo ottimista, ma credo che sia stata aperta una finestra e che la proposta avanzata dall’Esecutivo venerdì scorso possa rappresentare la base per la soluzione, che deve essere innanzitutto a favore degli alunni”, ha concluso il
ministro Divjak il suo post su Facebook.
La proposta
Da fonti molto ben informate, citate dal quotidiano zagabrese Jutarnji list, il governo, nel corso della riunione di venerdì scorso ha presentato una nuova offerta, che però non è legata all’aumento del coefficiente (i sindacati del settore chiedono che a tutti gli impiegati nell’Istruzione siano aumentati i coefficienti del 6,11 p.c.). Il governo, infatti, avrebbe offerto l’introduzione di un’aggiunta allo stipendio del 2,5 p.c. soltanto per gli insegnanti, a partire dal 1.mo gennaio 2020. In questo senso, nel bilancio dello Stato andrebbero assicurati 170 milioni di kune, mentre gli insegnanti riceverebbero uno stipendio maggiorato in media di 170 kune.

Facebook Commenti