Regno Unito: è William Shakespeare il primo uomo a vaccinarsi

La prima persona a cui è stato somministrato il vaccino Pfizer/BioNTech è stata la nordirlandese Margaret Keenan, mentre il primo uomo a cui è stato inoculato il vaccino   si chiama William Shakespeare. E’ un’81.enne di Warwickshire, nelle Midlands Occidentali. Anche Shakespeare è stato vaccinato all’University Hospital di Coventry, vicino Birmingham. “È l’inizio della battaglia”, scrivono i tabloid britannici, mentre il ministro della Sanità Matt Hancock, ha confermato in un tweet che tutte le regioni del territorio britannico hanno ricevuto una parte delle 800mila dosi, che saranno somministrate, in questa prima fase alle fasce più vulnerabili della popolazione, a cominciare dagli over 80 e dal personale sanitario e delle case di cura. Poiché il vaccino andrà somministrato in due dosi, il primo lotto, importato dal Belgio, dove viene prodotto il farmaco, immunizzerà 400mila persone, ma il governo prevede di avere circa quattro milioni di dosi entro la fine dell’anno, su un totale di 40 milioni che ha commissionato al consorzio tedesco-americano. La gran parte delle persone sarà comunque vaccinata nei mesi di gennaio e febbraio del 2021.

Facebook Commenti