Lesina (Hvar). Una lotta all’ultimo… turista

Il Teatro di Lesina situato nel vecchio Arsenale. Foto: Igor Soban/PIXSELL

La statistica (non) è una disciplina esatta e spesso le cifre traggono in inganno, ma nonostante ci siano tante variabili da tenere in considerazione nell’elaborazione dei dati, pare che i numeri di quest’anno non mentano e la stagione turistica del 2021 potrebbe, secondo alcuni parametri, superare quella da record del 2019. Il mese di agosto è considerata ormai anche tradizionalmente il picco della stagione e le code ai confini e lungo le arterie stradali principali lo hanno fanno da testimone. Per quanto gli alberghi, i campeggi e gli alloggi privati abbiano registrato il tutto esaurito ad agosto, in molti casi si è combattuto con le unghie e con i denti per accaparrarsi gli ospiti nel timore di restare con le pive nel sacco. Così sull’isola di Lesina (Hvar) a volte si è venuti persino alle mani pur di conquistare il favore dei villeggianti in cerca di una camera o un appartamento. Così sulla riva di Lesina, ad esempio, è scoppiata una rissa tra cittadini per affittare un alloggio ai turisti di passaggio. Secondo quanti hanno assistito all’incidente gli affittacamere sono soliti “rubarsi” gli ospiti a vicenda ribassando i prezzi più per dispetto che per necessità, visto che i villeggianti sono numerosissimi.

Panoramica dal mare dell’isola di Lesina (Hvar). Foto: Sanjin Strukic/PIXSELL

A commentare il fattaccio è stato anche il sindaco di Lesina, Rikardo Novak, il quale ha detto che la competizione e forse anche un po’ di ostilità ci sono sempre state, ma non si è mai arrivati alle maniere forti. Le situazioni più complicate si sono risolte, in passato, ricorrendo alla Polizia o alle guardie comunali. Il sindaco ha condannato il comportamento dei cittadini coinvolti nell’incidente e ha invitato a risolvere i problemi col dialogo, di comune accordo.
Fatto sta che molti appartamenti vengono dati in affitto ancora usando il vecchio sistema dello “zimmer frei”, scritto a penna sul cartone e spesso sgrammaticato: i dissidi si potrebbero evitare aprendo un semplice profilo su Booking.com e registrando l’immobile affittato.

Facebook Commenti