Italia. Ricorre oggi il 77° anniversario della Liberazione del Paese

0
Italia. Ricorre oggi il 77° anniversario della Liberazione del Paese
L'Altare della Patria a Roma. Foto: Instagram @quirinale

L’Italia festeggia e ricorda il 25 aprile, 77° anniversario della Liberazione del Paese dal nazifascismo. La giornata odierna prevede alle ore 9 l’omaggio al Milite Ignoto da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella che deporrà una corona d’alloro all’Altare della Patria. Dopo l’impegno mattutino a Roma, il capo dello Stato presenzierà alla cerimonia ufficiale in occasione del 25 aprile che si terrà ad Acerra, città medaglia d’oro al valor civile, protagonista di un’eroica resistenza ai nazisti, che si concluse con una strage, di cui si è persa troppo presto la memoria. Ancora top secret il percorso che il Presidente affronterà ad Acerra: non si esclude, però, una visita alla Cattedrale per l’omaggio alla tomba dell’ex Vescovo di Acerra, monsignor Antonio Riboldi.

“Da Acerra, idealmente, abbracceremo tutti gli altri luoghi che videro l’eroismo, la sofferenza e, troppo spesso, la morte di quanti si sacrificarono per consegnarci un Paese libero e democratico. Nelle carceri e nei lager, a Cefalonia come a Montelungo. Ricordiamo la rivolta in armi contro l’oppressore. Rivolta che fu morale, anzitutto, e poi difesa strenua del nostro popolo dalla violenza che veniva scatenata contro di esso”, ha dichiarato Sergio Mattarella venerdì scorso quando al Quirinale ha ricevuto una rappresentanza delle Associazioni combattentistiche e d’Arma nella ricorrenza del 77° anniversario della Liberazione. “Riflettere sul valore dei diritti dell’uomo, primo fra tutti quello di poter vivere in pace, è il forte messaggio che ci ha consegnato la Resistenza”, ha dichiarato il capo dello Stato.
Sempre in occasione dell’odierna festa nazionale, la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, soggiornerà a Sant’Anna di Stazzena, dove onorerà le oltre 500 vittime
uccise dai nazifascisti nella strage del 12 agosto 1944 di Sant’Anna, oggi Parco nazionale della pace. Il presidente della Camera, Roberto Fico, invece, sarà a Marzabotto.
 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display