In una settimana autocensimento per mezzo milione di persone

Un rilevatore durante il Censimento del 2011. Foto: Igor Kralj/PIXSELL

Nella prima fase di attuazione del Censimento nella Repubblica di Croazia 2021 – autocensimento – entro sabato alle 22 sul portale e-Građani si sono registrati con successo oltre 500mila cittadini. Lo ha annunciato l’Ufficio nazionale di statistica. La prima fase dell’attuazione del Censimento dura fino al 26 settembre, quando i cittadini possono censire via web autonomamente se stessi e tutti i membri della propria famiglia sul sito e-Građani.
Dal 27 settembre al 17 ottobre inizierà la seconda fase della rilevazione statistica, quando i rilevatori elencheranno tutti coloro che non hanno hanno usato la forma digitale per farlo.

Facebook Commenti