Formaggio nel pepe e yogurt al cioccolato premiati a Sanvincenti

Degustazioni a Sanvincenti. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

È stato un sabato in cui centinaia di persone hanno assaltato Sanvincenti per il Festival del formaggio, uno degli appuntamenti gastronomici più amati in Istria e nelle regioni contermini. A laurearsi campione il formaggio stagionato nel pepe, frutto di un esperimento gastro-caseario apprezzato dagli ospiti giunti sabato nella località.
“Siamo qua ogni anno”, dice un gruppo di amici con la bocca piena di formaggio e con lo sguardo estasiato. Il formaggio nel pepe come sapore fonde la dolcezza e morbidezza del prodotto da latte con la piccantezza non eccessiva della spezia. “Cerchiamo di essere innovativi e concorrenziali sul mercato – dice Olivera Francuz Damjanić, imprenditrice casearia –. Il premio è un incentivo per andare avanti e la convinzione che quanto facciamo vada nella direzione giusta”.
Oltre al suo prodotto è stato premiato uno yogurt al cioccolato la cui ideatrice del Pinguentino ritiene che questo prodotto, lo yogurt, sia poco rappresentato sul mercato. “Ho sperimentato un po’ e, abracadabra, ho trovato la formula giusta”.
Ospiti austriaci notano che i classici formaggi istriani hanno un gusto più delicato rispetto a quelli del loro Paese. In Istria mancano formaggi stagionati solo perché vengono venduti prima della fine dell’invecchiamento.
In Istria cibo è sinonimo di vino e viceversa. Sabato a Sanvincenti è stato allestito un laboratorio enologico frequentatissimo dai visitatori: tema l’abbinamento di vini e formaggi diversi. “È interessante conoscere le origini di un vino e quelle di un formaggio per capire poi perché a braccetto vanno bene”, si è potuto sentire tra alcuni visitatori provenienti dall’italiana. Oggi a Sanvincenti si tosano le pecore e si sceglie Miss capra…

Facebook Commenti