Fiume. Rončević: «La pandemia sta rallentando»

Atmosfera rilassata e tavolini dei bar pieni in riva, a Fiume. Foto Roni Brmalj

Nelle ultime 24 ore nella Regione litoraneo-montana si registrano soltanto 7 nuovi casi di Covid. Va ricordato che nel corso della giornata di domenica si processano soltanto i casi urgenti e perciò ieri sono stati sottoposti a test 119 persone. Il tasso di positività è del 5,9%. “Nel corso del weekend i numeri dell’epidemia sono più bassi, però il trend suggerisce che la curva epidemiologica è in chiara discesa”. Lo ha dichiarato Dobrica Rončević, il capo epidemiologo della Regione litoraneo-montana. “Basti ricordare che una decina di giorni fa avevamo oltre 3.500 casi attivi, mentre oggi siamo scesi sotto quota 2mila”, ha aggiunto Rončević.
Nel Centro clinico ospedaliero sono ricoverati 169 malati Covid, mentre 11 sono attaccati al respiratore. Nelle ultime 24 ore altre 3 persone sono decedute per complicazioni dovute al virus Sars-Cov-2. “La situazione sta migliorando anche al Centro clinico ospedaliero. Secondo me, la pandemia sta rallentando e le misure che abbiamo adottando nelle ultime hanno dati i risultati desiderati”, ha sottolineato Rončević, ricordando che nel corso di questa settimana saranno vaccinate circa 6mila persone, che si andranno ad aggiungere alle 52mila che sono state già immunizzate.

Facebook Commenti