Đikić scrive al premier Plenković: «Manca una strategia»

Ivan Đikić, lo scienziato croato di fama mondiale

“Il governo croato non ha presentato ancora un piano e una strategia concreti per combattere l’epidemia da Covid-19, mentre numerosi altri Paesi dell’Unione europea hanno compiuto questo passo molto importante. E pensare che in Croazia la situazione epidemiologica è allarmante”. Questo il sunto della lettera aperta che lo scienziato croato di fama mondiale Ivan Đikić, ha inviato al premier Andrej Plenković.
“Stando agli esperti mondiali il periodo più critico della pandemia di Covid-19 sarà quello compreso tra dicembre 2020 e marzo 2021 quando si dovrebbe avere a disposizione il vaccino contro il coronavirus. La situazione epidemiologica, comunque, potrebbe essere messa sotto controllo appena verso la fine del 2021. Pertanto è indispensabile preparare le giuste misure a lungo termine per combattere l’epidemia di Covid in Croazia“, ha scritto Đikić al premier dicendosi pronto a collaborare con un gruppo indipendente di esperti per combattere il coronavirus.

Facebook Commenti