Croazia. Nessuna segnalazione sulle nuove varianti Covid

Foto: Patrik Macek/PIXSELL

Ad oggi in Croazia, ha fatto sapere Krunoslav Capak, direttore dell/Istituo nazionale per la salute pubblica, sono state somministrate 99.593 dosi di vaccino mentre all’Halmed (l’Agenzia croata per i farmaci) sono pervenute 629 segnalazioni di reazioni avverse, di cui 612 per il vaccino Pfizer e 17 per quello di Moderna. Non si sono avute, comunque, gravi reazioni. Capak ha inoltre dichiarato che l’attuale situazione epidemiologica è buona e che probabilmente nel Paese non sono presenti le nuove varianti del Covid che si diffondono più velocemente.
“Il coronavirus è qui e si diffonde tanto quanto glielo permettiamo con il nostro comportamento”, ha dichiarato il ministro degli Affari interni e responsabile della Task force della Protezione civile nazionale Davor Božinović, il quale ha ripetuto ancora una volta come in Croazia siano in atto misure antiCovid più liberali rispetto a quelle di altri Paesi europei.

Facebook Commenti