Covid in Croazia. Bar e discoteche da domani chiudono a mezzanotte

Krunoslav Capak, direttore dell'Istituto nazionale per la salute pubblica. Foto Damir Sencar/HINA/POOL/PIXSELL

Il direttore dell’Istituto croato per la salute pubblica, Krunoslav Capak ha rivelato che da domani, venerdì, 14 agosto, entrerà in vigore una nuova misura che limita il lavoro di locali notturni, discoteche e bar, ritenuti focolai della diffusione del Covid-19. L’attività di suddetta tipologia di locali sarà aperta solo fino a mezzanotte. “Ieri abbiamo annunciato che il servizio epidemiologico tramite ispezioni sanitarie ha la facoltà di chiudere temporaneamente i vari locali e oggi è stata presa la decisione che entrerà in vigore da domani e sarà valida per i prossimi 10 giorni e che riguarderà la limitazione dell’orario di lavoro di discoteche, bar e locali notturni”, ha spiegato Capak. A mezzanotte, dunque, si chiude.

Facebook Commenti