Caso d’Annunzio. Polizia davanti a Palazzo Modello

Dopo le provocazioni in mattinata e le conseguenti reazioni anche a livello nazionale, la Questura di Fiume ha preso sul serio la situazione venutasi a creare in giornata nel capoluogo quarnerino. Perciò, i vertici della Polizia hanno deciso di schierare una decina di agenti davanti a Palazzo Modello, sede della Comunità degli Italiani. Questo pomeriggio, infatti, nel sodalizio il presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, Giordano Bruno Guerri, ha presentato il suo libro “Dissobedisco, Cinquecento giorni di rivoluzione. Fiume 1919-1920”.

Facebook Commenti