Al Gay Pride di Zagabria 2.500 persone e il sindaco

Circa 2.500 persone hanno partecipato oggi alla 20.ma edizione del Gay Pride scoliosi questo pomeriggio, sabato 3 luglio, a Zagabria, al motto “Pride Forever”.
L’Associazione Zagabria Pride sottolinea che con la prima marcia, avvenuta a Zagabria il 29 giugno 2002, persone transgender, intersessuali, non binarie, varianti di genere, asessuali, pansessuali, bisessuali e queer, gay e lesbiche uscirono dal silenzio per sempre e cessarono di essere invisibili. Dalle prime edizioni svolte sotto scorta fino alle più recenti allestite  senza grossi problemi. Il corteo è stato salutato anche dal neosindaco di Zagabria, Tomislav Tomašević.

Il sindaco Tomislav Tomašević (secondo da destra) partecipa al corteo

Facebook Commenti