Ora legale: lancette un’ora avanti

0
Ora legale: lancette un’ora avanti

Ritorna l’ora legale. Tra sabato 26 e domenica 27 marzo, alle 2 lancette dell’orologio avanti di un’ora per avere giornate più lunghe. Un’ora di sonno in meno è vero, ma per diversi mesi – fino a domenica 30 ottobre quando tornerà l’ora solare – si potrà godere di un’ora di luce naturale in più. Ci sarà anche un risparmio energetico e anche una minore emissione di anidride carbonica in atmosfera.

Spostando in avanti le lancette di un’ora, infatti, si ritarda l’uso della luce artificiale in un momento in cui le attività lavorative sono ancora in pieno svolgimento. Nei mesi estivi l’effetto ‘ritardo’ nell’accensione delle lampadine si colloca nelle ore serali, quando le attività lavorative sono per lo più terminate e fa registrare valori meno evidenti in termini di risparmio elettrico.

Per molti dispositivi elettronici come smartphone, pc e tablet l’aggiornamento avverrà in modo automatico. Occorre invece ricordarsi di spostare manualmente le lancette nel caso di altri dispositivi ‘meno moderni’.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display