Il Cremlino: “Biden bombardò la Jugoslavia…”

0
Il Cremlino: “Biden bombardò la Jugoslavia…”

“È strano sentire le accuse contro Putin da parte di Biden, che chiese di bombardare la Jugoslavia e uccidere persone”. Lo ha dichiarato alla Tass il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, dopo che il presidente degli Usa ha definito “un macellaio” il suo omologo russo, Vladimir Putin.

Gli “insulti” del presidente Biden, “restringono le possibilità” di un miglioramento dei rapporti tra Washington e Mosca, ha poi aggiunto Peskov.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display