Bucha, trovati corpi di oltre 400 civili. Putin: “Massacri? Un falso”

0
Bucha, trovati corpi di oltre 400 civili. Putin: “Massacri? Un falso”

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, a Bucha, nella regione di Kiev, sono stati trovati i corpi di oltre quattrocento civili morti durante l’occupazione della città da parte delle truppe russe. Lo ha annunciato il sindaco Fedoruk. Continuano, intanto, le operazioni per la ricerca dei dispersi.

Un “falso”. Vladimir Putin ha parlato così degli orrori e dei massacri a Bucha e delle accuse a Mosca. Secondo l’agenzia Tass, il presidente russo ha detto di aver ricevuto dall’omologo e alleato bielorusso Alexander Lukashenko documenti su Bucha e ha aggiunto: “E’ falso”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display