Bimba di 3 mesi trasportata da Trieste a Roma

Una bimba di 3 mesi trasportata da Trieste a Roma e ricoverata al Bambino Gesù. Un Falcon 900 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare ha concluso una missione di trasporto sanitario d’urgenza a favore di una piccola paziente di soli 3 mesi che necessitava del trasferimento dall’ospedale “Burlo Garofolo” di Trieste all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù”.

Il Falcon 900, decollato dall’aeroporto di Roma Ciampino poco dopo le 12.00, è giunto all’aeroporto di Ronchi dei Legionari dove, nel rispetto delle misure precauzionali connesse all’emergenza sanitaria Covid-19, ha effettuato l’imbarco della bimba che ha viaggiato con la mamma e con un’equipe medica che ne ha curato l’assistenza sanitaria durante il volo. Il velivolo militare è atterrato a Roma Ciampino intorno le 15.00.

Il volo salva vita, richiesto dalla Prefettura di Trieste, è stato immediatamente coordinato dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di disporre e gestire questo tipo di missioni attraverso l’attivazione di uno dei velivoli che la Forza Armata tiene pronti, 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno, per questo genere di necessità.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.