Barbara Suhodolčan, l’inno alla perfezione

Barbara Suhodolčan. Foto Instagram
Voce celestiale e aspetto da pin-up. Alla cerimonia della Giornata della Vittoria e del Ringraziamento  a Knin, il soprano Barbara Suhodolčan, non è passata inosservata, anzi. La 28.enne ha attirato su di sé l’attenzione per l’esecuzione dell’inno e, quindi, passata la parte formale è emerso in tutto il suo splendore di donna.
Barbara è nata a Krapina, una sessantina di km a nord di Zagabria, dove ha finito la scuola elementare e musicale, mentre a Zagabria si è iscritta all’Accademia di musica e ha conseguito la laurea in musica e canto solista. Barbara è figlia del musicista Rajko Suhodolčan (56), che come autore, interprete e produttore vanta un totale di 14 nomination per il riconoscimento musicale Porin, ed è proprietario di cinque statuette Porin.

Facebook Commenti